In bicicletta si possono trovare strade poco trafficate. I più allenati possono avventurarsi nella  montuosa Val Tiberina, in  Val D’Orcia  o nelle mitico gravel delle Strade Bianche della provincia di Siena,  sede della tracciato dell’omonima gara da poco inserita nel calendario ciclistico mondiale  e della cicloturistica famosa in tutto il mondo L’Eroica .  Per  escursioni  alla portata di tutti  ma non meno cariche di valore turistico  è stato da poco aperto “ il sentiero della bonifica” (la valle è stata  paludosa vino al XIX secolo)  una strada sterrata  che corre parallela al canale maestro della Chiana  che va da Arezzo fino a Chiusi per strade prevalentemente sterrate  facilmente percorribili da ciclisti di tutti i livelli. Attraverso  le strade provinciali  asfaltate è invece possibile raggiungere i borghi del lato ovest della valle  (Lucignano Monte San Savino e Marciano della Chiana  i più rappresentativi ) pedalando per ore con dislivelli minimi lontani dal traffico. In paese è attivo un servizio di  noleggio biciclette presso il negozio appena fuori dalle mura. ( è consentito introdurre biciclette nel cortile di casa )